Stampa

Un libro per ricordare le indimenticabili lezioni di filosofia di Padre Rozzi. I 'ragazzi' del III classico A dell'85 hanno raccolto e trascritto i loro appunti

Postato in News dell'associazione

Una piccola pubblicazione nata da un incontro a trent’anni dalla maturità che ha fatto emergere ricordi e riallacciare rapporti. E di questo ringraziamo l’Associazione Exalunni. Tra i ricordi più forti c’è sicuramente Padre Franco Rozzi: è stato per noi, III classico A del 1985, un punto di riferimento come gesuita e come professore.

Sull’onda dell’incontro abbiamo formato un piccolo gruppo di volontari e, ripresi i suoi appunti (il libro di testo per padre Rozzi serviva solamente per vita e opere), abbiamo voluto farne una trascrizione. Abbiamo deciso di selezionare non solo i grandi del pensiero, ma anche i filosofi a cui Lui era più affezionato. Andando avanti con il lavoro l’emozione cresceva, perché i suoi appunti erano veramente “suoi”, le parole diventavano suoni e l’ironia, l’arguzia, l’intelligenza e la cultura del nostro professore di storia e filosofia ci hanno nuovamente conquistato. L’opera sarà pronta, speriamo, entro fine anno e i proventi andranno in beneficenza. Nessun tentativo di creare un manuale o un’opera filosofica, ma solamente un modo per dire ancora una volta “Grazie” al Padre Rozzi.

Elena Maietich

Chi volesse prenotare una copia può rivolgersi all’Associazione Exalunni Massimo ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).