Stampa

Premio Botta 2013

Postato in News dell'associazione

Premio Botta a Elena Gangitano. Il premio alla memoria di Padre Botta quest'anno è stato attribuito ad Elena Gangitano.

Elena Gangitano si è laureata in Medicina e Chirurgia all'Università La Sapienza di Roma con una tesi di sperimentale sulla "Malnutrizione nei pazienti cirrotici: Correlazione tra i livelli plasmatici di Grelina e Leptina, bilancio azotato e alterazioni della funzionalità muscolare".

Un riconoscimento importante per una ex alunna che è anche impegnata nell'attività internazionale. Elena ha infatti partecipato a due meeting internazionali a Parigi degli Ex Alunni Europei riservati a professionisti dell'area medica. L'ultimo di questi incontri tematici, focalizzati su questioni di attualità e di etica, aveva come tema "Decision in the Medical Profession".

Un riconoscimento importante per Elena (che ha ricordato la figura di Padre Botta) che premia la serietà dei suoi studi e il suo impegno. Per lei una bella foto sorridente insieme a Padre Antonio Spadaro che, nella stessa serata ha ricevuto il Premio Massimo 2013.

Foto premio Botta con P.Spadaro